Dopo mesi, finalmente riesco a trovare un attimo per pubblicare un breve video su un piccolo traguardo che, quando ho iniziato a praticare circa 30 anni fa, non avrei mai pensato di poter raggiungere.

Ieri è stata una giornata di esami di cintura arancione nella SCMS... per quasi 4 ore e 30 minuti la commissione ha esaminato i 4 candidati!

Allenamenti di Sifu Pietro N Roselli Lorenzini e di Sifu Carlo Rossi per la preparazione agli esami, rispettivamente, da 8° grado superiore e da 5° grado superiore.

Alcuni video sulle ricerche, le sperimentazioni e gli assalti liberi che ho fatto in questi ultimi 10 anni trascorsi a ricercare ed a sperimentare praticamente le armi del Wing Chun per cercare di riportarle in vita da un punto di vista schermistico reale

Colgo l’occasione per ringraziare:

  • Il Maestro Andrea Lupo Sinclair e tutti i ragazzi della asd FISAS per gli anni di collaborazione, lezioni e assalti liberi fatti insieme
  • L’Armaiolo Marco Danelli per aver realizzato tutte le armi che ho usato, ricostruendole da modelli storicamente esistiti
  • Per ultimo, ma non ultimo, Il mio Sifu Allan Fong per supportarmi sempre nella pratica ed essere il faro che mi permette di mantere la rotta durante le mie ricerche

Sifu Pietro N. Roselli Lorenzini

Il 27 Maggio 2017 è stata una giornata speciale per la SCMS, si è tenuto il primo esame da Cintura Nera I Dan di Wing Chun.

Alessandro Martinelli è stato esaminato per quasi 3 ore da una commissione di esame composta da insegnanti di 3 diverse scuole:

  • Sifu Pietro Nicolaus Roselli Lorenzini (SCMS)
  • Sifu Paolo Russo (Liu Men Academy)
  • Sifu Carlo Rossi (Tre Gemme)

superando brillantemente ciascuna prova.

Congratulazioni alla Prima Cintura Nera della Scuola! 

Un attimo di relax e divertimento in una pausa di un'intensa due giorni di formazione.
È un vero piacere ed un onore poter insegnare a un praticante e insegnante in gamba, competente e appassionato come Sifu Carlo Rossi

Pietro N. Roselli Lorenzini

Quando sono stato invitato ad insegnare anche a questa edizione, ero certo che mi sarei trovato a vivere l'atmofera tipica che si respira ogni volta a questo evento, ma quest'anno, come non mai, è stata decisamente più magica di tutte le altre edizioni: tutto ha funzionato alla perfezione, gli allievi sono stati fantastici e la loro dedizione, curiosità e passione ha permesso a noi Maestri di poterci esprimere meglio di quanto siamo soliti fare.

Il chi sau praticato nella SCMS viene definito "concettuale" perché, contrariamente alle sequenze di Chi Sau "classiche" del lineage Leung Ting, le nostre sequenze sono pensate e strutturate per lavorare su di uno specifico tema di lavoro e non per studiare situazioni che hanno una applicazione diretta al combattimento.

Per questo motivo non le chiamiamo "Sezioni", come si è soliti fare nel lineage Leung Ting, ma le chiamiamo "Accademiche".

Una lezione sull'uso del bastone cinese tenuta da Pietro N. Roselli Lorenzini al XVII Meeting Internazionale di Scherma Tradizionale FISAS 2016

In questo video abbiamo cercato di dare una panoramica generale dello studio del Kung Fu che si pratica all'interno della Scuola Corpo Mente Spirito.

Una lezione sull'uso della mezza picca (o bastone del cacciatore) tenuta da Pietro N. Roselli Lorenzini al XIV Meeting Internazionale di Scherma Tradizionale FISAS 2013

La terza e ultima di una serie di tre lezioni tenute dal Maestro Pietro N. Roselli Lorenzini e dal Maestro Andrea Lupo Sinclair sulla gestione funzionale del corpo nel combattimento armato e non.
Questa lezione approfondiva una metodica per poter effettuare delle sessioni di lavoro sotto stress in modo da poter percepire come il nostro corpo si comporta e modifica in queste situazioni.
La lezione è stata tenuta durante il XIII meeting internazionale FISAS nell'Aprile 2012.

La seconda di una serie di tre lezioni tenute dal Maestro Pietro N. Roselli Lorenzini e dal Maestro Andrea Lupo Sinclair sulla gestione funzionale del corpo nel combattimento armato e non.
Questa lezione approfondiva alcuni dei lavori per passare dalla lunga misura al gioco stretto, terminando le azioni con leve, sbilanciamenti o proiezioni.
La lezione è stata tenuta durante il XIII meeting internazionale FISAS nell'Aprile 2012.

La prima di una serie di tre lezioni tenute dal Maestro Pietro N. Roselli Lorenzini e dal Maestro Andrea Lupo Sinclair sulla gestione funzionale del corpo nel combattimento armato e non.
Questa lezione approfondiva alcuni dei lavori e delle meccaniche comuni sull'uso del corpo presenti nella spada da lato e nel mani nude.
La lezione è stata tenuta durante il XIII meeting internazionale FISAS nell'Aprile 2012.